Siamo stati alcuni giorni in viaggio e come al solito torniamo con decine di foto dell’albergo e di particolari dei diversi posti visitati.

Ho pensato di condividere alcuni trucchi rubati (magari anche già noti) dai bagni.

Prima di tutto ho amato  moltissimo il semplicissimo profilo grigio chiaro disegnato lungo il perimetro del soffitto di un bagno bianco candido: è bastato a conferire un aspetto più fedele all’epoca dell’hotel.

WP_20160328_08_45_54_Pro

Poi al castello di Miraramare sono stata colpita dal bagno della parte ristrutturata più recentemente.

Amo molto il fatto di dividere all’interno del medesimo bagno il wc con una porta. Consente molti più utilizzi dello spazio, lasciando comunque una specie di privacy.

WP_20160327_12_02_57_Pro

Ovviamente è inutile soffermarsi sui dettagli delle decorazioni, si tratta di un castello è  ovvio che siano curati!

Infine nel bagno del secondo hotel in cui abbiamo pernottato ho visto un portasalviette da applicare ai caloriferi che non avevo mai visto (anche se mi sembra impossibile, forse non ci avevo mai fatto caso), molto semplice e decisamente funzionale. Se ne possono applicare anche più d’uno al medesimo calorifero, ovviamente dipende dalle dimensioni.

Annunci