Quando si calcolano gli spazi per realizzare un bagno si deve tenere conto dei margini per gli spostamenti e per accedere alle sue diverse funzioni.

Una strategia poco utilizzata, ma capace di far risparmiare moltissimo spazio, è quella di separare i sanitari. Per esempio separando la doccia in uno spazio a se stante fuori dal bagno – incastrandola per esempio in una nicchia in camera – si riesce a risparmiare lo spazio antistante la doccia indispensabile per accedervi da un bagno. In questo caso la doccia dovrà essere dotata di una parete che sia contemporaneamente efficace per quanto riguarda l’isolamento dall’acqua e bella da vedere. Occorrerà anche dotare lo spazio dedicato al box doccia di un sistema di aerazione per evitare condense e per favorire l’evaporazione.

Si otterrà però il vantaggio di poter usare la doccia contemporaneamente al bagno quando ci sono ospiti: sarà un po’ come avere due bagni.