Oggi abbiamo pensato di condividere le cose che ci hanno più colpiti alla mostra ‘arts&foods’ della Triennale di Milano. La mostra è un viaggio fantastico nella storia di tutto ciò che riguarda il cibo.

WP_20150510_16_21_35_Pro

Ecco un paio di soluzioni architettoniche molto interessanti.direttamente dagli anni cinquanta.

Il Meuble Cuisine Atelier Le Corbusier type 1, realizzato nel 1955 per la cité Radieuse di Marsiglia, è un modello aperto con un mobile che separa la cucina dal resto dell’appartamento.

 WP_20150510_15_40_15_Pro  WP_20150510_15_40_57_Pro

Sempre negli anni cinquanta favolosa anche la proposta di Jean Preouvé, la maison des jours meilleurs, una unità abitativa, pensata per 4, 5 o 6 persone, di 57 metri quadri realizzata intorno alla cucina.

WP_20150510_15_52_46_Pro   WP_20150510_15_46_37_Pro

Infine passando al 1968 ecco Lliving Space, di Virgilio Forchiassin.

WP_20150510_15_56_32_Pro